E’ severamente vietato…

È severamente vietato smettere di esprimere desideri. 

Io non smetto ragazzi! E nemmeno voi, mi raccomando!

Oggi è il primo di febbraio. Ma ci credete che tra 10 giorni esatti, anzi 9, sarò in Italia per il mio Book Tour? E, piano piano, conoscerò molti di voi di persona? Vi guarderò negl’occhi e -lo so- connetteremo in un istante. Perchè noi tutti in questa pagina siamo un po’ dei BELIEVERS. Ci crediamo. Ci impegnamo per farle succedere, le cose. Non ci arrendiamo. Cadiamo e ci rialziamo. Punto e a capo. Lettera maiuscola.

Oggi è passato a trovarmi un amico ed ex-compagno di università, Alessandro, per tutti Ale. Dodici anni dopo la nostra laurea a Ca’ Foscari ci siamo ritrovati a New York, io con un libro in uscita, lui a portare la sua creatività oltre oceano dopo aver conquistato Londra e Roma.

E niente, anche a lui brillavano… gli occhi.

Forse tra “creativi” ci si intende? Negli alti e bassi del vivere di un mesteriere dove la passione e l’ingegno contano più di ogni cosa, dove regna l’incertezza e ci si re-inventa ogni giorno, servono dedizione, sacrificio e un po’ di follia.  Tocca svegliarsi ogni giorno e trovare la motiviazione in noi stessi. Guardare oltre gli sguardi di chi non capisce. Di chi non sa vedere al di là.

Viviamo di un qualcosa che noi vediamo, che per noi é ovvio. Per gli altri non sempre. Anzi quasi mai.  Stiamo li, ci impegnamo. A volte vorremmo mollare. Eppure è piú forte di noi. C’è un richiamo ad andare avanti,  al ricercare emozioni, segni, puntini da unire. 

Ci salutiamo con un grande abbraccio, pieno di affetto.

Che bello rivedersi e ritrovarsi, riscoprirsi ancora più vicini di prima. Con percorsi diversi, siamo giunti a conclusioni simili. Che poi conclusioni non sono, per noi anime in costante evoluzione. Abbiamo ancora forti desideri, obiettivi alti, e cose splendide che vogliamo fare. Emozioni da scatenare. Vita da vivere. Sappiamo ancora sognare e  speriamo di ispirare altri a fare lo stesso, soprattutto i “nuovi ragazzi”. Quelli che eravamo noi fino a qualche tempo fa. E che forse ancora un po’ siamo.

In bocca al lupo Ale! Conquistala questa città! Io starò ad osservare da dietro le quinte e un girno dirò: “l’avevo detto che avrebbe fatto strada quel ragazzo!”

#MakeAWish

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. trentazero ha detto:

    Congratulazioni ad entrambi! :*

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...