Dry Bar

Ve ne avevo già parlato sul mio blog. Vuol dire che mi piace.

Siiiii! Tantissimo.

La formula e’ divertente, spassosa. Mi piace andare con qualche amica. Spesso chi viene a trovarmi dall’Italia mi chiede di prenotare per andarci insieme (Vere e Vange docet!). Dry Bar e’ perfetto per fare quattro chiacchiere in compagnia con le amiche, magari di sabato mattina, sorseggiando un mimosa. Poco prima di andare a fare brunch. A Williamsburg. Quando fuori splende il sole e soffia un venticello caldo. Ok, questo e’ lo scenario ideale. Anche con scenario meno favorevole, Dry Bar rimanere una chicca. Iniziamo dai colori: bianco e giallo. E poi i prodotti super profumati. E i biscottini appena si arriva. E poi Jessica. La mia to-go person (n.d.r. la persona di riferimento) a Dry Bar. Io seguo lei. Dove lei va, vado io. Sapete, sono molto fedele nella mia veste di consumatrice. Una volta che trovo una cosa che mi piace, per me e’ per sempre. Cosi’ la mia parrucchiera di fiducia, Maria, mi fa sempre taglio e colore. E se ho un’evento importante c’e’ sempre e solo Maria. Trasgredisco solo di tanto in tanto, e passo da Jessica per una piega e intanto lei mi aggiorna sulla sua vita.

Questo video vi spiegherà esattamente come funziona Dry Bar: $45 dollari.  Un catalogo tra cui scegliere la piega che si vuole. 30 minuti in & out (dentro e fuori in 30 minuti).

Enjoy!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...