Tesla

E’ successo per caso, come sempre succedono le cose più belle.

Con uncle Vic sono entrata nel show room Tesla (lui adora le macchine da ex-ingegnere qual’è ) e mi si è aperto un mondo. Non so quanto sia conosciuta in Italia Tesla, e cosi’ ve ne voglio parlare. Da buona quasi americana, supporto tutto ciò che è prodotto negli USA, come del resto sono una grande supporter del made-in-Italy. Proprio come quest’ultimo, trovare qualcosa interamente prodotto negli States non è per niente facile. Così quando trovo prodotti (validi) made in USA li tengo ben in mente e inizio la mia opera di spreading the word (spargere la voce).

Prima ancora di parlarvene vi faccio vedere che cosa vende Tesla,  così sogniamo tutti insieme.

Questo il test drive invece:

Precisando che non sono esperta di macchine, metto le mie mani bene avanti, mi è piaciuto molto il fatto che il Modello X, che vedete in foto, sia interamente elettrico. E poi con quelle porte alla Batman mica potevo ignorarla questa macchina. Con una decina di telecamere installate, il pilota automatico (oh yeah!), e le migliori tecnologie disponibili sembrerebbe essere la macchina più sicura sul mercato in questo momento.

Certo, non è una Ferrari, ne un’Alfetta, ma ha una sua storia questa macchina. Proprio venerdì scorso si è parlato di Testa nel New York Times e del suo fondatore Elon Musk e così ho capito che anche questa compagnia, come Apple, Google & co., fa molto di più che vendere macchine. Vende una storia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...