Ecco perchè…

John è appena tornato in Norvegia. Fa su e giù con New York per amore. Gli scrivo per chiedere com’è andato il viaggio.

“Bene”, mi dice.

“Ti ho vista proprio bella, felice. Sono molto contento per te”.

Gli rispondo che si, effettivamente sono felice. Ed ho quasi paura a dirlo. Credo sia la cosa più bella che possiamo sentirci dire “ti vedo felice” (ok, ok, anche “ti vedo piú magra”, funziona molto bene con la sottoscritta…).

In metro sulla linea verde, mi siedo con fatica. La cicatrice tira ancora, ma non è dolore, è più un fastidio. Indosso una giacca fiorita, in tema con questo sfavillante inizio di primavera. Una signora cinese davanti a me sorride. Dalla sua borsetta di plastica verde cimice esce di tutto. Verdurine, un bastoncino di bambù, un giornale, uno scampolo di tessuto rosso. Due messicani dotati di sombrero e chitarra salgono alla 59. Intonano una canzone che adoro “quizàs, quizàs, quizàs”. Muovo il piede a destra e a sinistra, seguendone il ritrmo. La signora cinese mi guarda ancora, divertita. Ora sono io a sorriderle. Ci siamo capite, io e la signora.

Sono tornata a New York da quasi una settimana. E sto andando a rilento. Lo sento. Un po’ il corpo provato. Un po’ la mente più distesa. Che si è come rilassata in questi mesi, nonostate il tour de force. È come se avessi ripreso coscenza di quelle che sono le cose che contano davvero.

Volevo cercare di essere un po’ felice. Non troppo però. Il giusto.

Volevo dare un senso alla mia vita. Non volevo rassegnarmi al fatto che fosse già stato deciso tutto per me. No no. Volevo decidere io. Che poi non decido mai niente. Semmai “esprimo una preferenza”. Il resto lo fa lei,  la vita.

Ecco perchè ho fatto tutto questo.

Ci sono riuscita? Forse si.

Ad essere felice, un pochino.

E dare un senso alla mia vita. Per ora.

Certo, c’è ancora tantissimo lavoro da fare… ed è proprio questo il bello. Che non si finisce mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...