9/11

FLAG ITA  Non credo di aver mai parlato di questo argomento: il 10 settembre 2001 ero a New York. Il giorno prima della caduta delle torri. Avevo 17 anni. Con la mia classe ed altre dell’Istituto Andrea Gritti di Mestre, VE eravamo tutti partiti per un soggiorno-studio di tre settimane in Canada. Molti di noi avevano scelto di trascorrere un fine settimana a New York durante la permanenza. Cosi’ eravamo partiti su due bus da Toronto, tutti super eccitati. Circa 12 ore in tutto. Avevamo anche fatto tappa alle Cascate del Niagara all’andata.

Esiste una foto, pubblicata anche sul Gazzettino di Venezia, di tutti noi sopra il ponte di Brooklyn, sorridenti ed ignari, le torri alle nostre spalle. Incredibile pensare che il giorno dopo quella foto il mondo e’ cambiato.

Ricordo che ci siamo svegliati la mattina dell’11 settembre a Toronto con i mega schermi che facevano vedere quello che stava succedendo in tempo reale.

Una tragedia immane. La città piano piano si e’ rimessa in piedi ed e’ ripartita. C’e’ voluto tempo, ma ce l’ha fatta. Anche se poi nulla e’ stato più come prima. E’ sempre un emozione, devo dire, vedere le due luci svettare nel cielo ogni anno, puntualmente, la notte dell’11 settembre. E pensare che potevo esserci anche io li, con tutti i miei amici.  Ognuno di noi poteva esserci. La fatalità della vita.

FLAG US  I don’t think that I have ever touched this subject: on September 10th, 2001 I was in New York City. The day before everything changed for this country. I was 17 years old. With my class we had left from Venice, Italy a couple of weeks before. Our destination was Toronto, Canada. We all wanted to improve our English and this 3 week-course seemed perfect. Oh and there also was a week-end in New York City included! We all left on a bus, a 12-hour trip with a daily stop-over at Niagara Falls.

A picture of all of us on the Brooklyn Bridge, with big bright smiles, unaware of what was about to happen, was published on the Gazzettino di Venezia. The Twin Towers behind us. It’s incredible to think that the day after, everything changed for the entire world.

I remember that we had woken up that day. 9/11. We were back in Toronto, and all screens in town were showing what was going on in real time.

A terrible tragedy. The city put itself together. It took a bit of time, but then it just happened. I have to say that it is always very emotional to see the two strong, tall lights touching the sky every year on the night of September 11th. And if I think that I could have been there with all my friends. Well, I get chills every time. That could have happened to any of us. It’s the fatality of life.

BEFORE

world-trade-center-2699805

AFTER

one-world-trade-center-1587379

REMEMBERING!

tribute-in-light-memorial-578529

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...